1/4

LA CAMERA DI BARBARA

CABINA O ARMADIO ? Nella stanza di un'adolescente, la disposizione giusta ed un piccolo angolo studio. 

 

All’interno della stanza viene ricavata una cabina armadio, soluzione più vantaggiosa perché consente una migliore diffusione della luce naturale proveniente dalla finestra e una maggiore abitabilità della stanza. L’ampio spazio interno alla cabina armadio da destinare a guardaroba, inoltre, consente di utilizzare al meglio l’angolo .  E il volume interno così definito è certamente capiente, considerando che è sfruttabile a tutt’altezza su tre lati.

 

Per dare all’ambiente un’atmosfera fresca e moderna, abbiamo scelto arredi dal design essenziale con cautela qualche elemento dai colori accesi e intensi. Infine va studiata attentamente l’illuminazione, in modo che non sia diretta sul pavimento, ma diffusa alle pareti per un effetto visivo migliore. Conviene sistemare più punti luce diversificati, in modo da poter avere sempre il fascio di luce adatto a ciascuna funzione prevista nella stanza e in base alle esigenze. Per un agevole utilizzo del guardaroba è meglio prevedere un’apposita illuminazione puntuale con faretti a soffitto e l’applicazione di strisce luminose a led incassate nei ripiani.

 

TESTATA E COMODINO INSIEME, una struttura in rovere sbiancato per il letto che è anche contenitore, una soluzione progettuale che conferisce carattere alla stanza di Barbara, una ragazza che ha deciso di rinnovare la sua vecchia camera troppo colorata.